Alessandro Cuccuru

Nato e cresciuto in provincia di Varese, ancora oggi vive a pochi chilometri da Castelseprio, importante sito archeologico in cui ha scelto di ambientare i suoi romanzi. Terminati gli studi classici, ha lavorato nei settori del commercio e dell'intermediazione, per poi approdare al giornalismo, come pubblicista.
Ha collaborato con diverse riviste, quotidiani, radio e televisioni ed è stato corrispondente dell'agenzia di stampa ANSA. Attualmente si occupa di editoria, oltre che dell’organizzazione di laboratori di scrittura creativa, ed è uno dei soci fondatori di Aporema Edizioni, di cui presiede il consiglio di amministrazione.
Nel 2015 ha pubblicato “Sibrium”, ambientato nel 476 d.C., dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente, a Castelseprio (VA). Nel 2019 ha pubblicato "Il segreto di Sibrium", ambientato tre secoli dopo nel medesimo luogo in epoca longobarda.
Nel 2020 ha pubblicato "Maloscritto - I dodici errori da evitare per non finire nel cestino dell'editore", illustrato da Stefano Girola.