Patrizia Scialoni

Patrizia Scialoni nasce in Lucchesia nel 1974, dove tuttora risiede e lavora. Frequenta il Liceo Artistico e in seguito l’Accademia di Belle Arti di Firenze. Legge, viaggia, conosce persone interessanti… si diverte un sacco, insomma.
Superata la trentina, decide di mettere su famiglia, ritrovandosi infine a vivere con (elencati in ordine di rottura di scatole) un babbo, un marito, tre figli maschi, un fratello e un cane (pure lui maschio).
Sull’orlo della pazzia, decide di sublimare il proprio disagio ammazzando gente in racconti inquietanti e risparmiandosi così anni di terapia psicanalitica. L’espediente pare funzionare, perché oggi Patrizia si dichiara “in pace col mondo”.
“Via Dei Fossi 35” è il suo primo romanzo.